Qui vogliamo sfatare il mito che vuole la birra e la Coca Cola come bevande da prediligere nell’accostamento con la pizza e spezzare una lancia in favore del nettare di Bacco. Sì, perché abbinare il vino alla pizza, con i giusti accostamenti, si può.

Le 5 regole per abbinare Pizza e Vino

Un abbinamento fuori dagli schemi, certo, che per poter riuscire a dare il meglio di sé richiede che chi lo esegue abbia ben chiaro quale vino abbinare alla pizza. 

Come fare? Basta seguire 5 regole semplici, ma efficaci.

  • Prima di tutto, salvo rari casi, impiegare solo rosati, bianchi e spumanti che essendo meno tannici si prestano meglio all’accostamento.
  • Secondo, l’abbinamento del vino con la pizza margherita e le rosse, in generale, dovrebbe prediligere vini bianchi e rosati o quei rossi assolutamente poco tannici e di media struttura.
  • Per quanto riguarda la pizza bianca, invece, il discorso è diverso: il grasso dell’alimento ha bisogno di incontrare l’acidità di un vino bianco o uno spumante che facciano da contraltare.
  • Attenzione, poi, perché i condimenti rappresentano un altro fondamento nella scelta del vino da abbinare alla pizza. I gusti più decisi vanno bilanciati con vini dai sapori complessi e strutturati, riservando i vini giovani ai condimenti dalle note più delicate.
  • Infine fate largo agli spumanti con la pizza fritta, perché qui l’oleosità sarà ben bilanciata dall’acidità e dalle bollicine.

Abbinamenti azzeccati

Poche e semplici regole, dunque, ma quali vini adottare per seguirle? 

Vediamo insieme alcuni esempi: con una pizza Margherita sarà perfetto uno Chardonney (ricordate il discorso di bilanciarne l’acidità). Per la Capricciosa potete pensare ad un Sangiovese di Puglia che con la sua struttura saprà legare con una pizza dai molti sapori. L’Amarone della Valpolicella, invece, sarà la scelta giusta per fronteggiare l’aroma intenso dell’aglio in una pizza alla Diavola, così come uno spumante Brut rappresenterà l’accostamento ideale con una Quattro Formaggi. State pensando alla magia di una Prosciutto e Funghi? Qui dovete impiegare un Barbaresco: saporito e persistente accompagnerà il tocco ricco ed intenso di questo pizza.

Questi sono solo piccoli esempi, ma abbinare pizza e vino è assolutamente possibile. Perchè non sperimentare, allora? In fondo, basta applicare poche regole e immergersi nel caleidoscopico mondo dei vini, alla ricerca di profumi e sapori da abbinare alla vostra pizza preferita.

Da Enoteca Al Calice DiVino a Novara, troverai l’abbinamento perfetto alla tua pizza preferita.