Lo Champagne Léon & Lucien “Les Artisans” Blanc de Noirs racchiude tutta la storia di AR Lenoble.

Quando la tradizione di famiglia scorre nelle vene, il vino celebra la famiglia.

La nascita della qualità AR Lenoble

Durante la prima guerra mondiale Joseph Graser fugge dalla nativa Alsazia per riparare nella regione di nascita della moglie Alice, la Champagne. Qui, a soli 44 anni muore improvvisamente. Il giovane figlio Armand-Raphaël, per sostenere la famiglia, avvia un’attività come broker di vini. Nel 1920 espande l’attività e comincia la produzione di vini a marchio Champagne Graser, ma la guerra è ancora troppo vicina e Armand intuisce che un cognome tedesco non sarà molto utile agli affari. Decide, allora, di creare un brand sfruttando le sue iniziali “AR” a cui aggiunge “Lenoble”, per omaggiare la nobiltà dei vini di Champagne. 

Le redini dell’attività sono sempre rimaste saldamente nelle mani dei suoi proprietari e oggi Anne e Antoine, pronipoti del fondatore, rappresentando la quarta generazione, continuano sulla via tracciata dai loro avi.

Léon: Un nome, una famiglia

Leon Mallasagne e Lèon Méa, artigiani vignaioli, sono i nonni dei due rami della famiglia e a loro è dedicato questo vino. Le viti da cui proviene si trovano in tre luoghi “sacri” per la produzione di Champagne: il villaggio di Bisseuil, situato tra Mareuil-sur-Ay e Tours-sur-Marne, classificato Premier Cru, dove hanno sede i 6 ettari dello strutturato e ricco Pinot Nero; Damery, un villaggio posto a est di Cumières che ospita 2 ettari di Meunier e, infine, i 10 ettari di chardonnay posizionati nel villaggio del Grand Cru di Chouilly.

Tutti i vigneti sono gestiti con la particolare filosofia che anima la proprietà: severe limitazioni autoimposte all’uso di fitosanitari; nessun utilizzo di fertilizzanti chimici; divieto di impiego dei diserbanti e assoluto rispetto per la biodiversità, realizzato con la messa a dimora di frutteti e siepi, uniti alla realizzazione di muretti e terrapieni.

Uno Champagne semplice e fruttato

Lo Champagne Léon & Lucien “Les Artisans” Blanc de Noirs viene prodotto con le uve di Pinot Noir e Pinot Meunier ed è un vino dal sapore fruttato, dal marcato retrogusto di ribes e ciliegia, leggermente acidulo.

I piatti con cui si gusta meglio sono: carne, soprattutto maiale, sotto forma di brasati, stufati e arrosti; frutti di mare; pesci grassi (salmone, tonno, ecc.); funghi, formaggi dolci e a pasta molle.

Da Enoteca Al Calice di Vino a Novara troverai uno dei migliori Champagne. Tutta la qualità, la storia e la tradizione AR Lenoble nel Léon & Lucien “Les Artisans” Blanc de Noirs.