Massolino, 4 generazioni di amore per la propria terra

 

Vini che interpretano tutte le peculiarità e le sfumature della vigna dove vengono coltivati, quelle della famiglia Massolino sui terreni di Serralunga d’Alba.

 

La storia dei Massolino e del loro vino si lega alla storia di Serralunga d’Alba dal 1896, quando Giovanni fonda la sua ditta vinicola. Giovanni Massolino è il primo a portare la corrente elettrica in paese.

La prima cantina viene costruita da Giuseppe, figlio del fondatore Giovanni, che insieme alla sorella estende le proprietà nei terreni migliori e nel 1934 è tra i fondatori del Consorzio di Tutela Barolo e Barbaresco. La famiglia di Giuseppe è composta da ben sei figli. Tre di loro seguiranno le orme del padre dando una svolta all’azienda con l’acquisto di cru che sono veri e propri gioielli: Margheria, Parafada e Vigna Rionda.

2016.07.19 Massolino 1

A partire dagli anni ’90 si rende vigorosa nella famiglia Massolino l’ambizione di una generazione nuova e determinata a dare un contributo importante all’innovazione delle tecniche enologiche, agronomiche e all’immagine dell’azienda in Italia e all’estero.

La cantina è situata nel centro storico di Serralunga d’Alba, in cima ad una delle colline più belle delle Langhe in Piemonte.

2016.07.19 Massolino 2

I vini Massolino nascono da un rapporto privilegiato con la vigna nei suoi 23 ettari e ne interpretano tutte le peculiarità e le sfumature. Un rapporto costruito giorno dopo giorno e con una costante cura della filiera produttiva: dalla vigna alla cantina, dalla vite alla bottiglia.

www.massolino.it

2016.07.19 Massolino Langhe Nebbiolo

 

 Langhe DOC Nebbiolo

 Vino da tutto pasto, esprime al meglio quando è abbinato a piatti ricchi e saporiti, dalle paste  fresche condite con sughi di carne o verdura a piatti di carni rosse, alla griglia o arrosto. Ottimo  anche con i formaggi.

 

Alla vista: rosso granato con intensità variabile in relazione all’annata

 Al naso: delicato e gradevole, ha come note predominanti il lampone e la viola, con  l’invecchiamento si impongono profumi secondari molto simili a quelli del Barolo

 Al palato: vino che grazie alla sua eleganza sopperisce alla minore struttura rispetto al fratello  maggiore Barolo e si presenta completo e con un’accattivante armonia

 È consigliabile caraffarlo e berlo a temperatura di 18-20° C.

 

 

 

 

2016.07.19 Massolino Barolo

 

 Barolo DOCG

 Si esprime al meglio se abbinato alle carni rosse, in particolare  selvaggina e cacciagione, e ai  piatti tartufati. Ottimo anche su primi  piatti di pasta all’uovo con sughi di carne e risotti, come  anche con  formaggi vaccini e caprini di media stagionatura.

 

Alla vista: rosso granato con intensità variabile in relazione all’annata

 Al naso: le uve provengono da diverse sottozone di Serralunga e, proprio  per questo motivo,  conferiscono una gamma di profumi molto ampia  che può andare dalle accattivanti note speziate  a quelle più dolci,  floreali e fruttate

 Al palato: molteplici le sensazioni, ci troviamo di fronte ad un vino  corposo, classico e ben strutturato che non teme l’invecchiamento e  rappresenta in modo egregio il carattere importante delle nostre terre

 È consigliabile caraffarlo e berlo a temperatura di 18-20° C.

 

 

2016.07.19 Massolino Dolcetto

 

 Dolcetto d’Alba DOC

 Vino da tutto pasto “per tradizione”  langarola. È perfetto anche per gli spuntini  a base di salumi e formaggi o per aprire il  pasto con piatti di terra ed affettati. I primi  a base di paste, i risotti, le  minestre e le  carni rosse, in particolare quelle grigliate,  ne esaltano il buon corpo e la piacevole  bevibilità.

 

Alla vista: rosso rubino carico con riflessi  violacei intensi

 Al naso: si impongono prepotentemente  profumi freschi, fruttati, dolci ed eleganti

 Al palato: ingresso ampio e caldo che si apre  poi in molteplici sapori riconducibili ad un  vino ricco e  concentrato. Prevale  naturalmente il fruttato ed il vinoso che  lasciano un lungo e gradevole  retrogusto

 È consigliabile caraffarlo e berlo a  temperatura di 18-20° C.

 

 

 

 

 

 

Add Comment

Minimum 4 characters